Condotti Sbarre

I condotti sbarre sono utilizzati per connessioni di grande potenza nelle centrali di produzione,  nella distribuzione dell’energia nelle grandi industrie e, in generale, dove i collegamenti non sono eseguibili in cavo.

CMG Quadri progetta e costruisce condotti sbarre studiati per adattarsi alla perfezione a qualunque condizione di collegamento in campo e di collegamento all’esterno. I condotti sbarre prodotti sono interamente coperti da prove di tipo e, data la specificità e particolarità delle costruzioni, da estrapolazioni matematiche di valori convalidati da prove, così come richiesto dalla normativa vigente.

CMG Quadri, infine, procede all’intervento di modifica, potenziamento e ricondizionamento di condotti sbarre esistenti di qualunque costruttore.

Le caratteristiche dei condotti sbarre di CMG Quadri:

> tensione nominale: 3,3 a 24 KV
> corrente nominale: 630 a 4500 A
> corrente breve durata: fino a 50 KA x 3”
> grado di protezione: fino a IP55 secondo IEC 529
> conduttori in piatto di rame ETP 99,99% sottoposto a trattamento di argentatura o stagnatura
> supporti isolanti in resina o porcellana, con speciali ceppi in acciaio per lo staffaggio delle connessioni
> involucro in lamiera di acciaio zincata e verniciata
> accesso alle sbarre attraverso tetti asportabili in alluminio