Retrofit interruttori BT/MT

Attraverso il retrofit degli interruttori di BT e MT, installati negli impianti e sottoposti a normale usura, CMG Quadri risolve ogni problematica di ammodernamento tecnologico degli impianti stessi.

Di norma, il retrofit viene proposto in tutti quei casi in cui la sostituzione completa dei quadri elettrici sia impossibile per problemi di spazio, accessibilità o complicazioni dovute all’eventuale modifica di complesse opere civili.

Questo tipo di intervento si rivela ideale anche in considerazione del fatto che le strutture metalliche dei quadri elettrici che alloggiano gli interruttori, non essendo sottoposte a stress di funzionamento, si conservano normalmente inalterate nel tempo e possono dunque garantire le loro caratteristiche anche per diverse decine d’anni.

CMG Quadri, oltre a proporre soluzioni standard già studiate, eseguite e installate, mette a disposizione la propria competenza per elaborare soluzioni personalizzate su strutture e apparecchiature di ogni marca e modello.

Il retrofit permette di:

> mantenere le strutture preesistenti
> minimizzare il fuori servizio degli impianti
> installare prodotti nuovi, tecnologicamente avanzati e di alta performance, conformi agli attuali standard di sicurezza
> garantire una soluzione certificata con estensione di garanzia
> risolvere problemi legati allo smaltimento di sostanze pericolose
> rinnovare in modo economico il parco elettrico esistente